Carta prepagata anonima senza documenti

Le carte prepagate sono da tempo entrate a far parte delle nostre abitudini di uso e di consumo. Richiedibili in pochi minuti, sono oggi utilizzabili su Internet o nei negozi fisici, in Italia e all’estero, con identica facilità.

Ma esistono carte prepagate anonime senza documenti? È possibile richiedere e ottenere l’emissione di una carta prepagata, senza che l’emittente ci domandi l’invio di una copia dei nostri documenti di identità? Insomma, dove trovare carte prepagate anonime?

Leggi anche: carta prepagata Postepay e carta prepagata Paypal

Carte prepagate anonime, cosa sono

La prima cosa che dobbiamo chiarire quando parliamo di carte prepagate anonime senza documenti, è che riguarda delle carte che non riportano alcun nome sulla tessera, e che non prevedono alcuna diffusione dei propri dati personali.

Tuttavia, proprio per queste caratteristiche, è molto difficile ottenere l’emissione di una carta prepagata anonima. Non solo in Italia e nei territori dell’Unione Europea è impossibile ottenere una carta di pagamento senza che siano acquisiti i propri documenti personali dall’emittente, ma anche nel resto del mondo le opportunità sono sempre più ristrette.

A fornire questo servizio sono ad esempio alcuni operatori stranieri che si trovano in luoghi (spesso, in paradisi fiscali) dove questi controlli sono praticamente assenti. Si parla dunque di carte prepagate anonime offshore, che effettivamente potrebbero essere in grado di tutelare al meglio la propria privacy ma… non certo senza rischi.

Carta prepagata anonima, rischi e vantaggi

Riagganciandoci a quanto sopra, infatti, dobbiamo pur ammettere che a fronte della maggiore riservatezza che queste carte possono garantire, esiste un rischio piuttosto consistente, che è relativo all’aprire un rapporto anonimo, privo di qualsiasi tipo di tracciabilità, in un Paese che potrebbe non offrire – proprio per questo – le necessarie forme di garanzia e di supporto nel momento in cui si ha realmente bisogno di un concreto aiuto per poter tracciare le proprie operazioni (si pensi al rischio che qualcuno usi fraudolentemente la nostra carta anonima offshore!).

Proprio per questo motivo ci sentiamo di sconsigliarti l’uso di queste carte. Se sei preoccupato per la riservatezza dei tuoi dati puoi pur sempre optare per carte prepagate anonime San Marino o carte prepagate Lussemburgo, che sono due Paesi particolarmente attenti alla tua privacy e a non comunicare troppo “generosamente” i tuoi dati.

Certo, non si tratta di carte senza documenti (le banche di questi Paese richiederanno pur sempre una coerente identificazione della persona che sta aprendo tali rapporti), ma si tratta comunque di rapporti non italiani, in Paesi economicamente e “bancariamente” molto solidi, che potrebbero fare al caso tuo. Nel caso dello shopping, ricorda ovviamente che, in alternativa, puoi sempre effettuare degli acquisti online anche senza carta di credito.

In ogni caso, ti consigliamo di valutare sempre con grande attenzione caratteristiche, pregi e difetti di ciascun rapporto di carta prepagata anonima. Purtroppo, anche in questo caso, le truffe e le frodi sono dietro l’angolo…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *